Quale liquido radiatore usare

Il forum dello scooter più venduto d'Italia

Moderatori: Mirk, gianluca

Quale liquido radiatore usare

Messaggiodi artemis986 » lunedì 25 gennaio 2010, 17:03

Oggi guardando su internet ho letto che il liquido refrigerante rosso è per motori in lega di alluminio mentre il blu per quelli in ghisa. A questo punto allora mi chiedo, per l'sh ci vorrebbe quello rosso??? Nel mio sh c'è sempre stato quello blu e un po' di tempo fa ne comprai una tanica (verde) dell'arexons per fare il cambio liquido. Voi cosa ne pensate?
HONDA
The Power of Dreams
Avatar utente
artemis986
MODERATORE 125/150
MODERATORE 125/150
 
Messaggi: 354
Iscritto il: lunedì 2 novembre 2009, 17:07
Località: Napoli
professione: studente
destriero: Sh 125

Re: Quale liquido radiatore usare

Messaggiodi artemis986 » lunedì 25 gennaio 2010, 17:13

Sono andato a controllare cosa c'è scritto sulla tanica: è possibile utilizzarlo anche come rabocco mischiandolo con liquidi di diverso colore. Non parla nè di motori in ghisa nè alluminio.
HONDA
The Power of Dreams
Avatar utente
artemis986
MODERATORE 125/150
MODERATORE 125/150
 
Messaggi: 354
Iscritto il: lunedì 2 novembre 2009, 17:07
Località: Napoli
professione: studente
destriero: Sh 125

Re: Quale liquido radiatore usare

Messaggiodi Sgarrigno » lunedì 25 gennaio 2010, 18:41

io so che quello rosso è per i motori di alluminio... per il nostro sh il manuale dice antigelo al glicole di etilene di alta qualità... la spiegazione di baffo ci vuole :)

I CV sono nella tua mano destra, non cercarli altrove.
Avatar utente
Sgarrigno
Site Admin
Site Admin
 
Messaggi: 6073
Iscritto il: venerdì 30 ottobre 2009, 15:03
Località: Messina/Bologna
professione: Infermiere
destriero: Versys1000/Sh300
stile di guida: striscia carene :)
per gli amici: Davide
Km percorsi: 27000

Re: Quale liquido radiatore usare

Messaggiodi baffosax » lunedì 25 gennaio 2010, 18:47

artemis i vari colori dei liquidi radiatori dicono poco a secondo delle società produttrici danno un colore per distinguerlo da un'altro prodotto con caratteristiche diverse ma sempre della stessa società.Quello che posso dirti è di evitare miscelamenti di prodotti diversi a meno che la composizione chimica descritta sulla confezione sia uguale.un liquido di raffreddamento deve attraversare nel suo percorso diversi materiali tipo gomme manicotti, alluminio,magnesio,rame, ghisa ecc,con il PH leggermente acido,ed ossigeno,si crea una reazione chimica corrosiva.Gli attuali prodotti vengono quasi tutti dichiarati idonei alle varie leghe.Sono composti a base di glicole monoetilenico con aggiunta di pigmenti ( sali ) per evitare reazioni chimiche corrosive e depositi . Quello importante è che si dividono in due categorie 1°) quelli a base organica. 2°) quelli a base inorganica che è meglio evitare di miscelare.Consiglio anche di acquistare quello già miscelato pronto all'uso che è miscelato con acqua demineralizzata ed deionizzata nelle giusta proporzione in genere 50/50 %.NB: cambiare il liquido ogni due anni nelle moto o scooter, e, se si formano delle poltiglie o depositi ( gli scooter sono più soggetti a questi depositi per l'esiguo contenuto ) cambiare prima con accurato lavaggio del circuito .
Per la cronaca i vari colori sono BLU, VERDE-BLU,ROSSO,GIALLO,VIOLA,INCOLORE
Avatar utente
baffosax
Leader Moderatori
Leader Moderatori
 
Messaggi: 192
Iscritto il: domenica 1 novembre 2009, 2:05
Località: Bergamo
professione: pens.ex oper meccanica general

Re: Quale liquido radiatore usare

Messaggiodi artemis986 » lunedì 25 gennaio 2010, 18:56

Adesso mi è tutto più chiaro. e visto che ci troviamo nell'argomento, come si effettua il lavaggio del circuito?
HONDA
The Power of Dreams
Avatar utente
artemis986
MODERATORE 125/150
MODERATORE 125/150
 
Messaggi: 354
Iscritto il: lunedì 2 novembre 2009, 17:07
Località: Napoli
professione: studente
destriero: Sh 125

Re: Quale liquido radiatore usare

Messaggiodi Sgarrigno » lunedì 25 gennaio 2010, 19:02

ma è vero che nel lavaggio si utilizza bicarbonato per rendere neutro il tutto?

I CV sono nella tua mano destra, non cercarli altrove.
Avatar utente
Sgarrigno
Site Admin
Site Admin
 
Messaggi: 6073
Iscritto il: venerdì 30 ottobre 2009, 15:03
Località: Messina/Bologna
professione: Infermiere
destriero: Versys1000/Sh300
stile di guida: striscia carene :)
per gli amici: Davide
Km percorsi: 27000

Re: Quale liquido radiatore usare

Messaggiodi Roberto@ » lunedì 25 gennaio 2010, 19:10

COME NON POSSO QUOTARE BAFFO(IL GRANDE,GRANDISSIMO) AGGIUNGO CHE IL BICARBONATO è UTILE X PULIRE I RADIATORI DELLE AUTO, MA DI SOLITO SI USA UN PIZZICO DI BICARBONATO CON UN POCHETTO DI TERRICCIO PULISCI RADIATORE,X TOGLIERE LE COSTE ECC.ECC.VORREI AGGIUNGERE CHE X LE MOTO E MIGLIORE IL LIQUIDO CONCENTRATO,E SE LO USI ANCHE X LO SCOOTER SPECIE D'INVERNO è MEGLIO,D'ESTATE BASTA USARLO 80%PURO 20 % CON ACQUA DISTILLATA.....CIAO RAGààààà sm228 sm228 sm228 sm228 sm228 sm228 [ok [ok [ok
LA VITA è UN DONO....SAPPILA VIVERE....RINNOVA I TUOI PENSIERI......E VIVI IL TUO SOGNO.......
Avatar utente
Roberto@
Gruppo Platino
Gruppo Platino
 
Messaggi: 237
Iscritto il: lunedì 2 novembre 2009, 19:37
professione: MECCANICO UFFICIALE HONDA
destriero: honda @150,t.max 500
Km percorsi: 0

Re: Quale liquido radiatore usare

Messaggiodi baffosax » lunedì 25 gennaio 2010, 19:18

sempre con limitato dubbio perchè la chimica è sempre in movimento i migliori liquidi attuali sembrano quelli con sali organici del tipo O.A.T. (Organic Acid Technology).Gli inibitori organici agiscono creando sul metallo una sottile pellicola idrofoba.Tipo quello rosso" paraflu up", rhed antifreeze ecc.ecc.Per l'amico ROBERTO@ quello concentrato lo acquistano le concessionarie ed i mecca perchè lo usano in grande quantità e cosi si risparmia ma è uguale lo devi diluire se lo metti concentrato puro addio motore per uso privato secondo me è molto più comodo quello già diluito poi come dici tu ognuno decide..NB ricordatevi che quando si maneggia di evitare il contatto con la pelle e gli occhi .Molto tossico Dimenticavo una miscelazione al 50/50 di quello puro si ottiene una resistenza media al gelo fino a--25/30°gradi e + 110°
Avatar utente
baffosax
Leader Moderatori
Leader Moderatori
 
Messaggi: 192
Iscritto il: domenica 1 novembre 2009, 2:05
Località: Bergamo
professione: pens.ex oper meccanica general

Re: Quale liquido radiatore usare

Messaggiodi unoturbo » lunedì 25 gennaio 2010, 22:08

come dice baffosax è molto più pratico comprare quello già diluito che tra l'altro costa anche meno per quello che ci serve.
1 litro diluito 1,50 cent circa
1 litro puro 4 euro circa più 1 litro di distillata 1 euro
so che da quello di un litro puro se ne fanno 2 litri (costo 5 euro) ma tanto vale spendere 3 euro per 2 litri gia diluiti .
scusate il discorso contorto ma spero si sia capito [welcomeani
honda sh 150 variatore malossi rulli 9,5 gr
mollettine malossi rosse
prossima modifica:turbina a geometria variabile l()/
Avatar utente
unoturbo
Gruppo oro
Gruppo oro
 
Messaggi: 74
Iscritto il: venerdì 30 ottobre 2009, 21:33
Località: Catania
professione: studente
destriero: sh 150i

Re: Quale liquido radiatore usare

Messaggiodi Speed75 » sabato 30 gennaio 2010, 17:20

Ma lo sapevate che avendo 10.800 non l'ho mai controllato sto liquido?
Che ne dite :?: :?:
Avatar utente
Speed75
MODERATORE 300
MODERATORE 300
 
Messaggi: 1857
Iscritto il: lunedì 2 novembre 2009, 9:24
Località: Roma
destriero: SH300 SPORTY
stile di guida: Regolare
per gli amici: DOGO
Km percorsi: 0

Prossimo

Torna a HONDA SH e @ 125/150

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron